Ultimo aggiornamento:

Riparazione di mobili - Controllare 6 idee brillanti per il restauro di vecchi mobili

Volete cambiare qualcosa nella vostra casa ma non avete soldi né il concetto di acquistare nuove attrezzature? Non preoccupatevi! Date un'occhiata a zero sprechi - l'ultima tendenza che vi aiuterà a cambiare completamente l'aspetto dei vostri vecchi mobili. La riparazione dei mobili è un compito abbastanza facile. Potrebbe portarvi molte soddisfazioni e grandi risultati. Imparate a riadattare i vostri vecchi mobili per godervi il loro aspetto per molti anni a venire.
Riparazione di mobili - Controllare 6 idee brillanti per il restauro di vecchi mobili

Riparazione di mobili a casa - è possibile?

La riparazione dei mobili a casa è praticamente sempre possibile. Non importa se i mobili sono in legno o imbottiti - tutto ciò che serve è un po’ di creatività e alcuni consigli utili.

Vi chiedete come restaurare i mobili? Innanzitutto, pensate al risultato che volete ottenere - è il fattore più importante. In base a questo, dovete scegliere il metodo giusto e preparare i mobili di conseguenza.

I mobili in legno sono sicuramente il tipo più semplice da ristrutturare. Nella maggior parte dei casi è sufficiente coprire il pezzo o la sua parte con un prodotto appropriato - vernice o vernice.

La riparazione di mobili imbottiti richiede un po’ di esperienza, poiché si tratta di un processo più complicato.

Prepararsi per la rifinitura dei mobili - il primo passo

Prima che i vostri vecchi mobili possano essere rinnovati, dovreste prepararli. È la base per il vostro ulteriore lavoro.

Prima di decidere di rinnovare le vostre attrezzature a casa, pensate a quale risultato vi aspettate. Sfogliate alcune idee e determinate il risultato che volete ottenere. In questo modo vi concentrerete sull’acquisto solo degli strumenti e dei prodotti necessari - vernice, vernice o altri materiali di cui potreste aver bisogno. Tale preparazione è la garanzia che la riparazione dei mobili avrà successo.

Indipendentemente dal metodo scelto, avrete bisogno di un foglio di plastica per proteggere il vostro pavimento. Potreste anche usare del cartone - se ce l’avete. In questo modo si può proteggere la superficie contro il rovesciamento del prodotto su di essa.

Getting ready for furniture refinishing - the first step

Se dipingete i mobili, potreste aver bisogno anche di un pennello o di un rullo, nastro adesivo, carta vetrata e un panno per pulire la superficie prima di dipingere. Non dimenticare di proteggerti - usa i guanti.

L’upcycling dei mobili - gli aspetti più importanti

Il processo di riparazione dei mobili si compone di diverse fasi che potrebbero aiutare a rendere il lavoro più organizzato. In questo modo la ristrutturazione è più facile e molto più veloce.

La determinazione dell’ordine di ogni fase è garanzia di risultati soddisfacenti. Vi state chiedendo come iniziare a riciclare i mobili di vostra proprietà? Controllate i consigli utili che abbiamo preparato per voi qui sotto!

Rimozione della vecchia vernice e preparazione della superficie

La preparazione dei mobili in legno comporta principalmente la rimozione dello strato di vernice vecchia dalla superficie.

Gli strati che ricoprono i mobili potrebbero essere danneggiati dal tempo. Il loro colore potrebbe anche essere semplicemente fuori moda - quindi si potrebbe desiderare di cambiarlo per uno alla moda. Per fare ciò, dovreste rimuovere la vecchia vernice.

Il metodo più semplice per rimuovere la vecchia vernice è usare un pezzo di carta abrasiva. Si può acquistare in ogni ferramenta. Forse possedete un utensile per smerigliare - se è così, è una buona idea utilizzarlo. In questo modo la rimozione dei vecchi strati è molto più veloce, in modo da poter passare subito alle fasi successive.

Ricordatevi di pulire la superficie dalla polvere dopo aver finito di carteggiarla. Per farlo, utilizzare un pezzo di stoffa o una spazzola morbida. Potreste anche usare un aspirapolvere in grado di rimuovere le particelle residue. Questo impedisce alla vernice di formare grumi e i mobili appaiono molto più belli dopo che il dipinto è finito.

Riparare i mobili significa anche migliorare la loro qualità

Se avete notato dei buchi nei vostri mobili in legno, probabilmente significa che all’interno ci sono dei parassiti. È assolutamente necessario migliorare lo stato dell’oggetto - dovreste sbarazzarvi degli “intrusi”.

Vi state chiedendo come sbarazzarvi dei parassiti e se è possibile? Certo che lo è. Ci sono molti prodotti che possono aiutarvi a rimuovere gli insetti. Il prodotto chimico viene tipicamente applicato sulla superficie di legno e poi l’oggetto viene avvolto in un foglio di alluminio per un tempo specifico.

Elementi rotti. Si possono riparare i mobili con difetti?

E’ possibile eseguire l’upcycling di mobili con alcuni difetti causati da danni meccanici, oltre che da parassiti. Basta riempire le cavità.

Graffi profondi, fori causati da parassiti o tacche possono essere rimossi utilizzando una pasta distanziatrice. I produttori di tali prodotti offera avarizia di colori, in modo che la pasta si abbina perfettamente con la tonalità dei mobili. Grazie a ciò il ripieno rimane praticamente invisibile.

Riparazione di mobili - mettiti al lavoro!

Se avete fatto tutti i preparativi menzionati, potete iniziare la corretta riparazione dei mobili. Vi state chiedendo come fare? Qui di seguito troverete molti consigli utili.

Idee per una riparazione e una ristrutturazione di successo dei mobili

Esistono diversi metodi collaudati per la rifinitura dei mobili. La scelta del metodo giusto dipende principalmente dalle proprie aspettative individuali.

Le soluzioni più diffuse sono la ceratura, la verniciatura, la pittura e il rivestimento con materiali speciali. Non dimenticate che la rifinizione dei mobili si può fare anche a casa.

Ristrutturazione di mobili con cera

La ceratura è uno dei metodi più antichi - soprattutto per la riparazione dei mobili in legno. Potrebbe essere usata in particolare per la materia prima. I vecchi strati di vernice devono essere rimossi dalla superficie prima di iniziare la ceratura.

Refurbishing furniture with wax

Ci sono molti prodotti che permettono di cerare i mobili che sono stati conservati con macchie di legno o altri rivestimenti.

Che cos’è la ceretta ed è un metodo efficace? La ceretta protegge i vostri mobili dall’umidità. Inoltre, non si può acquistare solo cera trasparente - ci sono anche prodotti colorati che possono cambiare la tonalità dei mobili ristrutturati.

Vernice - un modo semplice e veloce per rinnovare vecchi mobili

La verniciatura è considerata il modo più popolare e semplice per rinnovare vecchi mobili, quindi molti decidono di provarla.

La parte più importante della verniciatura è la levigatura della superficie. Aiuta il prodotto ad aderire meglio e rende il mobile perfetto.

Molti esperti raccomandano l’uso di un primer prima di ricoprire un elemento con la vernice. Rende la superficie più resistente alla mostruosità, all’abrasione e ai prodotti utilizzati per la pulizia e la spolveratura quotidiana.

Rifinitura di mobili con vernice. Quale vernice è la migliore?

La pittura dei mobili è un metodo comune per la riparazione dei mobili come la verniciatura. In questo caso potrebbe sorgere una domanda: che tipo di vernice si dovrebbe usare?

I tipi di vernice più popolari per la riparazione dei mobili sono il gesso e la vernice acrilica. La scelta dipende soprattutto dall’effetto che si vuole ottenere. Se il vostro obiettivo principale è la durata - scegliete la vernice acrilica. Se state sognando di trasformare i vostri interni in un design in stile shabby chic, scegliete la vernice gesso. Qual è la differenza tra questi due prodotti?

Acrylic paint – give new life to your old furniture

Vernice acrilica - dare nuova vita ai vostri vecchi mobili

La vernice acrilica è uno dei tipi di vernice più resistenti disponibili. È una scelta perfetta se il vostro obiettivo principale è quello di dare ai vostri vecchi mobili un aspetto completamente nuovo.

Questo prodotto è caratterizzato da un’elevata opacità. Ci sono molti colori disponibili, quindi è facile abbinarlo alle vostre preferenze. Ciò che è degno di nota è che una vernice di questo tipo è abbastanza solida - in molti casi può resistere a condizioni atmosferiche dannose, quindi può essere utilizzata anche per i mobili da giardino.

Rifinitura di mobili - con la vernice a gesso si possono ottenere risultati fantastici e uno stile unico

La vernice a gesso per i mobili ristrutturati è tipicamente utilizzata per creare effetti interessanti, come ad esempio angoscianti. È una caratteristica caratteristica dello stile shabby chic.

Furniture refinishing – with chalk paint you can achieve fantastic results and a unique style

L’utilizzo di questo tipo di prodotto può aiutare a creare varie crepe e l’effetto di usura o prendere la lucentezza di. Se vi piace lo stile vintage, questo tipo di vernice sarà perfetto per voi.

Purtroppo la vernice a gesso è molto meno resistente dei prodotti acrilici. Potrebbe essere necessario applicare diversi strati, anche se dopo un po’ di tempo potrebbero leggermente consumarsi.

Riparazione di mobili - utilizzare la pellicola in vinile!

Volete che i vostri mobili siano moderni ed eleganti? Cercate un metodo rapido per nascondere una superficie di legno danneggiata? Provate a rinnovare i vostri mobili con un involucro in vinile - è facile!

Ci sono molti tipi di involucri disponibili. Potete scegliere facilmente il design giusto che si abbina al vostro interno.

Se avete scelto il prodotto giusto, potreste iniziare il vostro lavoro. Assicuratevi di lavare l’attrezzatura con acqua e sapone. Rimuovere eventuali oggetti sporgenti come pomelli e maniglie. Tagliare l’involucro con cura e precisione, quindi rimuovere la pellicola protettiva. Mettere l’involucro sulla superficie. È possibile eliminare le bolle d’aria con un pezzo di stoffa. Spostarlo con attenzione attraverso la superficie verso il lato. Non appena si raggiunge il bordo, l’aria fuoriesce.

Rinforzare i mobili a casa - è possibile?

È possibile tappezzare i vecchi mobili, anche se è molto più complicato della classica riparazione dei mobili in legno.

Furniture reupholstering at home - is it possible?

Ci sono alcuni consigli grazie ai quali potreste essere in grado di rivestire il vostro divano o la vostra poltrona preferita. Ricordate che la chiave è la pazienza - ne avrete bisogno in abbondanza. Oltre a questo, vi servono anche diversi strumenti:

  • nuovo tessuto per rivestire il pezzo,
  • nastro speciale - meglio se di cotone, colorato come il nuovo tessuto,
  • coltello multiuso - noto anche come taglierino,
  • un cacciavite,
  • un paio di forbici,
  • pinze,
  • Una pinzatrice,
  • punti metallici di dimensioni adeguate.

Da dove si deve iniziare la riparazione dei mobili? Per prima cosa, rimuovere la vecchia imbottitura. Poi tagliare il nuovo tessuto.

Aggiungere diversi centimetri di materiale quando si taglia. Potreste rimuoverlo in seguito, ma se ritagliate una forma troppo piccola, il materiale andrà sprecato.

Un’altra azione cruciale è cucire il materiale alla poltrona o al divano. Attaccate il nastro di cotone alle cuciture e il gioco è fatto. Facile, no?

La rifinitura dei mobili non deve essere un compito difficile! Tutto quello che dovete fare è usare i consigli che vi abbiamo presentato. I vostri interni possono essere completamente cambiati - per un prezzo basso.

📍 Come dipingere i mobili?

Potete coprire i vostri vecchi mobili con una vernice o una vernice, a seconda del tipo di pezzo particolare. Fate questo, rimuovete i vecchi strati e carteggiate accuratamente la superficie. Per dipingere potete usare un pennello tradizionale o un rullo della giusta misura.

📍 E' difficile la ricopertura dei mobili?

È abbastanza facile rivestire una poltrona o un altro pezzo. Basta seguire alcune regole e fare tutto passo dopo passo. Per prima cosa, togliere la vecchia imbottitura e sostituirla con una nuova. Poi fissarla con un nastro di cotone.

📍 Come rinnovare i mobili?

La riparazione e il restauro dei mobili possono essere effettuati in vari modi, ad esempio con vernici, vernici, rivestimenti in vinile o un nuovo tessuto per tappezzeria. Ricordatevi di preparare i mobili di conseguenza e seguite le guide degli specialisti.