Ultimo aggiornamento:

Pavimento intorno alla casa. Come posare la pavimentazione?

Se avete in programma di realizzare dei percorsi o un patio intorno alla vostra casa, potreste chiedervi quale materiale scegliere. Non è facile prendere la decisione giusta. L'obiettivo principale della pavimentazione è quello di valorizzare l'aspetto dell'area che circonda la vostra casa. Molti proprietari di case decidono di posare le pietre per la pavimentazione. I sentieri lastricati sono abbastanza resistenti ed economici.

Pavimento intorno alla casa. Come posare la pavimentazione?

Pietre da pavimentazione - scegliere il materiale giusto

Prima di iniziare a lavorare sui vostri percorsi e sul patio, dovreste scegliere il materiale giusto. È possibile ottenere molti tipi diversi di lastre di pavimentazione. Scegliendo quella giusta si dovrebbe prestare attenzione al materiale, al suo colore e all’effetto generale che ci si aspetta dalla pavimentazione. Anche il prezzo del materiale è un aspetto cruciale. Tenete presente che i prezzi variano a seconda non solo del materiale, ma anche delle dimensioni e dello spessore delle pietre. I produttori di solito fissano il prezzo in base al peso, quindi assicuratevi di sapere quanto è sufficiente il materiale.

Se volete assumere un professionista per posare il pavimento per voi, tenete presente che il prezzo del servizio comprende vari aspetti. È importante, ad esempio, se le vostre pietre hanno un solo colore o se volete disporle secondo un modello. Anche la preparazione del terreno è inclusa nel prezzo.

Paving stones - choosing the right material

Posa delle pavimentazioni - qualità e prezzo

Dopo aver deciso di pavimentare il vostro giardino, vi chiederete quale sia la lastra migliore. I principali punti di interesse sono la qualità del materiale, l’estetica, il prezzo e la praticità. Tutti questi aspetti dovrebbero essere presi in considerazione prima di acquistare il materiale.

Lastre di calcestruzzo

Le pavimentazioni industriali sono di solito realizzate in calcestruzzo. Il materiale è concentrato e condensato, con l’aggiunta di meno acqua possibile. Grazie all’aggiunta di graniglia colorata e pigmentazione le pietre hanno vari colori. La colorazione può interessare l’intera pavimentazione o solo la sua superficie. I principali vantaggi delle pietre da pavimentazione in calcestruzzo sono i seguenti:

  • Durevolezza - la pietra di cemento raramente viene danneggiata, e i produttori implementano vari metodi di indurimento del materiale.
  • Resistenza al gelo - le pietre per pavimentazioni industriali possono essere caratterizzate da un basso assorbimento d’acqua. A causa di questa caratteristica l’acqua non entra nel materiale e quindi il gelo non può danneggiarlo.
  • Molti design - i produttori offrono pietre da pavimentazione in varie forme e colori. Una selezione così ampia rende più facile adattare le pietre al design della vostra casa. A questo proposito, le lastre di calcestruzzo sono migliori delle pavimentazioni in pietra naturale.
  • Ampia gamma di prezzi - è il più grande vantaggio di questo tipo di materiale. Troverete sicuramente il prodotto giusto per voi anche se il vostro budget è molto limitato. Anche i costi per la posa in opera di una pavimentazione in calcestruzzo da parte di un professionista sono molto più bassi rispetto a quelli di una pietra di granito.

Lo svantaggio maggiore della pietra concreta è la sua minore resistenza rispetto alla pietra naturale.

Concrete paving slabs

Pietra naturale per pavimentazione

La pietra naturale è una buona alternativa per la pavimentazione in calcestruzzo. La scelta più popolare in questa categoria è il granito. Il prezzo di questo materiale è molto più alto del calcestruzzo. Tuttavia, il granito è apprezzato per le sue caratteristiche, come ad esempio:

  • Resistenza ai danni - il granito è resistente allo sbriciolamento, all’abrasione e allo scolorimento. Una volta posato, questo tipo di pavimentazione durerà a lungo.
  • Resistenza al fuoco e al gelo - le basse temperature non sono pericolose per le pavimentazioni in granito. Inoltre, non possono essere distrutte dal calore o dal fuoco.
  • Materiale naturale - l’estrazione del granito è ecologica e non comporta l’uso di sostanze chimiche.
  • Look elegante - la pietra naturale è molto elegante. È una soluzione perfetta per i proprietari di case che vogliono combinare l’estetica e la durata del granito. Questo materiale si adatta alla maggior parte delle case con un design classico.

Lo svantaggio maggiore delle pietre di pavimentazione in granito è la loro superficie irregolare, difficile da sgombrare dalla neve.

Natural paving stone

Come posare le pietre per la pavimentazione? Guida passo dopo passo

La decisione di spianare la strada da soli è un ottimo modo per ridurre significativamente i costi. Non è così difficile come sembra. Tutto ciò che serve è una buona preparazione.

  1. Se avete deciso di posare le pietre per pavimentazione da soli, potreste chiedervi che tipo di materiale scegliere. Anche se il prezzo è importante, non dovrebbe essere il fattore decisivo. Lo spessore della pietra da pavimentazione deve essere adeguato all’uso previsto per la pavimentazione. Si dovrebbe anche prevedere la resistenza del materiale ai danni meccanici. Per esempio, le pietre di 4 centimetri di spessore sono buone per i sentieri del giardino, mentre per un patio si dovrebbe usare un materiale con uno spessore doppio.

Le lastre di pavimentazione devono anche armonizzarsi visivamente con l’edificio.

  1. Prima di iniziare a posare le pietre di pavimentazione, scavare una profondità in tutta l’area in cui si prevede di posare le pietre. La profondità dipende dall’uso che si intende fare della pavimentazione. Per i sentieri del giardino è di solito di 15-20 cm. Per un uso più pesante, la profondità dovrebbe essere di almeno mezzo metro. Modellare il fondo in modo che l’acqua possa essere portata via.
  2. Prima di posare le pietre per la pavimentazione, si dovrebbe iniziare dai bordi. Per i piccoli sentieri si possono usare cordoli o palizzate. Nei punti in cui i veicoli si muovono, si dovrebbero usare cordoli stradali di grandi dimensioni. Posizionare gli elementi su uno strato di calcestruzzo. Dopo che si è asciugato, riempire gli spazi con la sabbia.

Assicuratevi di essere molto precisi, in modo che i cordoli siano belli e regolari.

  1. Posare e compattare l’aggregato, quindi creare una base con calcestruzzo e sabbia. Poi si può iniziare a posare le pietre di pavimentazione. Si possono posare alternativamente o secondo schemi. Assicuratevi di non calpestare la base, potete comunque calpestare le lastre posate. Posate le pietre il più stretto possibile e assicuratevi di mescolare gli elementi, scegliendoli da diversi pallet. Le pietre pavimentate devono essere pressate. A tale scopo si può utilizzare un vibratore di superficie.

Potete posare la pavimentazione da soli o assumere un professionista che lo faccia per voi. Una delle questioni più importanti è la scelta del materiale giusto. Il prezzo può essere l’aspetto decisivo, ma bisogna anche prestare attenzione all’aspetto e alla durata delle pietre da pavimentazione.

Pavimento intorno alla casa - FAQ

📍 Di cosa è fatto il pavimento?

Le pietre per pavimentazione sono realizzate in calcestruzzo o in pietra naturale. Il calcestruzzo è il materiale più utilizzato, ma le pietre di pavimentazione in granito naturale sono le più durevoli.

📍 Come si pulisce la pavimentazione?

Per lo sporco leggero si può usare acqua con sapone, spazzolando la zona. Se le pietre della pavimentazione sono molto sporche, versate su di esse un mix di acqua e aceto. Il modo più veloce per pulire il patio è usare un'idropulitrice.

📍 Come si taglia la pavimentazione?

Il modo più rapido per tagliare una pietra da lastricatore è l'utilizzo di una sega circolare o di una smerigliatrice angolare. Lo spaccalegna per mattoni è più facile da usare. Se non si dispone di tale attrezzatura, è sufficiente usare un martello e uno scalpello.