Ultimo aggiornamento:

Pavimentazione esterna in piastrelle - Idee per pavimentazioni di patio e scale

La pavimentazione in piastrelle è una delle idee più popolari per il pavimento del patio. L'aspetto delle piastrelle è di solito l'aspetto più importante per i proprietari di casa che progettano la loro pavimentazione. Tuttavia vale la pena di prestare attenzione ad altre questioni, in quanto sono importanti quanto l'aspetto. I pavimenti in piastrelle dovrebbero combinare sia un'estetica piacevole che una buona resistenza, in modo da poter durare a lungo.

Pavimentazione esterna in piastrelle - Idee per pavimentazioni di patio e scale

Pavimenti per pavimenti in piastrelle per esterni - quali piastrelle per esterni sono le migliori

La finitura delle scale esterne è un aspetto importante della costruzione di una casa. Non c’è differenza se si finiscono le scale del patio o i gradini che portano all’ingresso principale. Entrambi sono elementi rappresentativi di una casa - quindi dovrebbero combinare un buon aspetto con la giusta funzionalità.

Scale esterne - pavimenti in piastrelle perfette per la vostra casa

Prima di scegliere le piastrelle esterne per le scale, date un’occhiata in giro e notate il resto degli elementi della vostra casa. Questi sono i vostri marcatori - dovrebbero corrispondere al pavimento in piastrelle e ai gradini. Per le scale dovreste scegliere materiali simili alle colonne del portico, ai davanzali, agli zoccoli e ai conci. Potete anche abbinare le scale esterne con i sentieri e i patii intorno all’edificio. Assicuratevi che il pavimento in piastrelle si adatti allo stile generale della casa.

Le piastrelle in ceramica e arenaria sono perfette per gli stili tradizionali, come il rustico. Per gli edifici più eleganti è meglio il pavimento in granito, in quanto mette in evidenza lo stile. Se la vostra casa è stata progettata in stile moderno, le piastrelle in gres porcellanato potrebbero essere una buona scelta per la loro forma semplicistica.

Pavimentazione di piastrelle per scale esterne - le questioni più importanti

A parte l’aspetto estetico, il materiale per pavimenti esterni dovrebbe contenere diverse caratteristiche che ne decidono la durata. Si dovrebbe prestare attenzione ad aspetti quali:

  • Assorbimento d’acqua - la struttura solida del materiale garantisce che una piastrella non venga facilmente danneggiata. Le piastrelle per pavimenti che assorbono rapidamente l’acqua tendono a creparsi e a rompersi se collocate all’esterno. Per questo motivo si dovrebbero scegliere piastrelle con il più basso assorbimento d’acqua possibile.
  • Resistenza allo scivolamento - questo parametro è contrassegnato da una lettera “R”. I pavimenti in piastrelle non scivolose vanno da R9 a R13. I materiali al di sotto di R9 sono scivolosi e non dovrebbero essere usati all’esterno. Per le scale esterne, si dovrebbero scegliere le piastrelle R11-R13. È possibile acquistare anche piastrelle con canali diagonali per una protezione aggiuntiva contro lo scivolamento.
  • Resistenza al gelo - protezione dalle basse temperature. I produttori lo contrassegnano con il simbolo del fiocco di neve.
  • Resistenza all’abrasione - la pavimentazione esterna delle piastrelle è usata di solito molto intensamente. Il materiale deve essere resistente all’abrasione. Le piastrelle per gradini esterni devono essere classificate come tipo 4 o 5.
  • Durezza - il pavimento per pavimenti esterni deve essere resistente ai danni meccanici. Le piastrelle classificate come 7 o 8 sulla scala della durezza sono le più resistenti. Sono altamente resistenti ai graffi e alle rotture.

Outdoor stairs tile flooring - the most important issues

Quale pavimento per scale esterne è il migliore?

Ci sono molti materiali che possono essere utilizzati per le scale piastrellate. Prodotti particolari si differenziano l’uno dall’altro per l’aspetto, le caratteristiche e il prezzo. Prima di scegliere le piastrelle giuste, si dovrebbe prendere in considerazione ogni aspetto.

  • Piastrelle di ceramica - uno dei materiali più comunemente scelti. Le piastrelle di ceramica sono abbastanza durevoli. Sono altamente resistenti all’abrasione e all’assorbimento d’acqua, e possono sopportare temperature molto basse e condizioni climatiche estreme. Le piastrelle di ceramica non smaltate sono buone da usare in luoghi non molto esposti, come le scale del seminterrato. Per i pavimenti in piastrelle davanti all’edificio, è meglio scegliere piastrelle smaltate o in gres porcellanato più belle.
  • Clinker - queste piastrelle sono fatte di argilla e sabbia. Le piastrelle di clinker sono molto attraenti, in quanto assomigliano ai mattoni. Sono molto buone per lo stile rustico o industriale. Il metodo della loro produzione è la cottura ad alta temperatura, che le rende molto durevoli. Il clinker è resistente al gelo e ai danni meccanici e le tegole di questo materiale non sono scivolose. Possono essere utilizzate per pavimentazioni esterne e per facciate.

Un grosso svantaggio di questo materiale è la sua bassa resistenza allo sporco. Per questo motivo le superfici di clinker devono essere pulite regolarmente.

What outdoor stairs tile flooring is the best?

  • Granito - uno dei materiali più resistenti per pavimenti in piastrelle. È resistente all’abrasione, all’umidità, allo sporco e alle basse e alte temperature. Il granito ha molti colori ed è molto elegante. Ha molte texture, quindi è possibile scegliere il tipo giusto per il vostro scopo. Il pavimento in granito è di lunga durata e molto estetico.
  • Arenaria - le piastrelle in questo materiale sono molto meno resistenti del granito. Prestare attenzione alla durezza quando si sceglie tale prodotto, in quanto ci sono vari tipi di pietra arenaria. Alcuni tipi assorbono facilmente l’acqua e si rompono rapidamente. I pavimenti in pietra arenaria per le scale non sono scivolosi.
  • Travertino - è un materiale naturalmente grossolano e le piastrelle che lo compongono sono antiscivolo. Il travertino non è molto resistente e può essere facilmente graffiato. Per evitare che ciò accada, questo tipo di pavimento in piastrelle dovrebbe essere rivestito con uno strato di resina.

Oltre ai pavimenti in piastrelle, si potrebbe prendere in considerazione l’utilizzo di altri materiali per la pavimentazione esterna. Le pavimentazioni in pietra sono una buona alternativa, in quanto sono più economiche delle piastrelle e resistenti ai danni e all’abrasione. Non si dovrebbe, tuttavia, utilizzare pavimentazioni in pietra se c’è altro materiale sul patio o sul sentiero vicino alle scale. Sembrerebbe antiestetico.

Come installare le piastrelle per esterni sulle scale?

La posa delle piastrelle del pavimento da soli non è molto difficile. È importante scegliere le piastrelle con le giuste qualità. Se posate correttamente, le piastrelle dureranno a lungo senza danni. Quando si piastrellano le scale, ricordatevi di alcuni problemi:

  • Scegliete le piastrelle che sono state prodotte in particolare per il rivestimento dei gradini. Gli elementi inclusi in tali set sono più facili da installare e l’aspetto complessivo delle scale è migliore.
  • Se dovete tagliare le piastrelle, tagliate solo quelle che pensate di posizionare sui bordi delle scale. Tale procedura aiuta a mantenere la simmetria delle scale e i tagli sono meno visibili. I gradini sembrano più eleganti.
  • Prima di iniziare il processo di posa delle piastrelle assicurarsi che i gradini abbiano la giusta pendenza. È importante che l’acqua scorra verso il basso - se rimanesse in superficie, la danneggerebbe. Se si nota che le scale non hanno la giusta pendenza, è necessario fissarla con pasta distanziatrice. La corretta pendenza delle scale è dell’1-2%.
  • Assicuratevi che la superficie sia uniforme e pulita. Per aumentare l’aderenza e ridurre l’assorbimento d’acqua, adescare la superficie.
  • Prima di poter installare le piastrelle, è necessario impermeabilizzare le scale. Per fare questo, coprirle con due strati di intonaco sigillante.
  • L’adesivo dovrebbe essere destinato specificamente alle piastrelle. Dovrebbe essere resistente al gelo e all’acqua.
  • Iniziare a lavorare dal gradino più alto e procedere verso il basso. Iniziare con le piastrelle orizzontali e finire con lo strato verticale.
  • Le piastrelle possono essere stuccate dopo 2-3 giorni dalla posa. Assicuratevi che la stuccatura sia della stessa marca della colla. Questi prodotti funzionano meglio l’uno con l’altro rispetto a quelli di marche diverse.

Piastrelle per scale all’aperto - cosa si deve evitare?

L’errore più comune che si può fare quando si sceglie la piastrella per le scale da esterno è prestare attenzione solo all’aspetto delle piastrelle. L’estetica è, naturalmente, un aspetto importante che influisce sull’aspetto dell’intero edificio. Non dimenticate però che l’ingresso di una casa è il punto più utilizzato dell’ambiente circostante. Ecco perché la durata delle piastrelle per esterni è così importante. Un altro aspetto altrettanto importante è la praticità. Evitare le piastrelle del patio profondamente intagliate. Sono molto più soggette a danni.

Se la piastrella ornamentale per esterni è un must per voi, scegliete le piastrelle del patio con un interessante motivo di colore.

Outdoor tile for stairs - what should you avoid?

La scelta del giusto pavimento in piastrelle per le scale potrebbe essere un problema difficile. È necessario considerare solo alcuni aspetti per facilitare l’acquisto. Un pavimento ben scelto e posato dura per anni, rendendo la casa elegante e ben curata. Vale quindi la pena spendere un po’ di tempo per acquistare le piastrelle giuste per la vostra casa.

Pavimentazione esterna in piastrelle - FAQ

📍 Come si posano i pavimenti in piastrelle?

Dopo aver misurato la superficie e stabilito la linea di disposizione delle piastrelle, stendere la malta su circa 1 metro quadrato. Posare le piastrelle a partire dal primo incrocio di due linee di layout e continuare, applicando piccole toppe di malta.

📍 Come rimuovere i pavimenti in piastrelle?

Tutto ciò che serve è un martello, uno scalpello a mano e un raschietto per pavimenti. Rompere la prima piastrella e rimuovere con cura i pezzi con lo scalpello. Poi staccate diverse altre piastrelle - se l'adesivo è abbastanza morbido, potete usare il raschietto per pavimenti per rimuovere più piastrelle contemporaneamente.

📍 Quanto costa la posa di pavimenti in piastrelle?

Il costo dipende dal tipo di piastrelle che si installano, dall'area che si va a piastrellare e dal prezzo dei materiali aggiuntivi. Le piastrelle in ceramica e clinker sono le più economiche, mentre il granito è più costoso ma anche più resistente.

📍 Come installare un pavimento in vinile su cemento?

Se il calcestruzzo è asciutto e pulito, assicurarsi che sia uniforme e levigarlo se necessario. Quindi posizionare le piastrelle secondo le raccomandazioni del produttore. Alcuni tipi di piastrelle viniliche possono essere posate senza adesivo, mentre altri richiedono l'uso di questo prodotto.