Ultimo aggiornamento:

Come dipingere una stanza? Controlla Top Colors e Idee di Pittura 2020

State progettando un piccolo restyling, ma non avete idea di come dipingere le pareti in modo che la stanza sia elegante e alla moda? Scegliere il colore giusto per una stanza è un problema comune che infastidisce molti proprietari di casa. Trovare la vernice nella giusta tonalità che abbia un bell'aspetto e che si abbini al resto della casa è una vera sfida. Imparare le ultime tendenze e creare un interno che si abbini ai migliori design per l'arredamento della casa.

Come dipingere una stanza? Controlla Top Colors e Idee di Pittura 2020

Prima di iniziare a cambiare i colori della stanza

Anche i colori più belli e splendidi non possono avere un bell’aspetto senza una preparazione accurata. Trascurare quel passo potrebbe portare a un aspetto sciatto della pittura murale e, quel che è peggio, il colore non rimarrà a lungo. Avendo questo in mente, prima di decidere di iniziare a dipingere una stanza, assicuratevi di preparare le pareti e il resto dell’interno.

La pittura murale è un tipo specifico di attività che richiede molto spazio. Inoltre, la pittura che cola da un pennello potrebbe danneggiare i mobili o altri oggetti che si trovano nelle vicinanze. Per questo motivo dovreste iniziare a dipingere le pareti rimuovendo tutto dalla stanza. Se non siete in grado di togliere tutto, prendetevi cura degli elementi rimanenti. Coprite ogni superficie, insieme al pavimento, usando coperture di plastica. In questo modo l’interno è protetto dagli schizzi accidentali di vernice.

Per facilitare la pittura murale, si può attaccare il coperchio alla superficie con del nastro adesivo. In questo modo si evita che il foglio si muova quando si dipinge. Si può anche utilizzare il coperchio per determinare dove finisce il colore o per nascondere i frammenti di muro che non si ha intenzione di dipingere.

Preparazione del muro per la pittura

La preparazione delle pareti è una fase cruciale nel processo di verniciatura di una stanza. Senza di essa, anche i colori più brillanti delle pareti non possono essere estetici e duraturi. Per assicurarsi che la superficie sia adatta alla pittura, toccare le pareti che si desidera dipingere. Se sentite un suono caratteristico di un “muro cavo”, significa che probabilmente dovreste rimuovere il vecchio strato di intonaco e applicarne uno nuovo. In questo modo si può essere sicuri che i colori rimarranno a lungo.

Se le vostre pareti sono ricoperte di carta da parati, rimuovetele anche voi. Altrimenti la carta potrebbe inzupparsi durante la pittura del muro. Come un resultit potrebbe rotolare e piegare, che è molto antiestetico. Anche la pittura murale più alla moda non può salvare la situazione in questo caso.

Come si dipinge una stanza che è stata coperta con una vernice molto opaca? La rimozione di un tale strato non è facile, tuttavia è possibile. In ogni caso, il processo richiede molta dedizione e pazienza. Evitate di raschiarlo con forza, perché potrebbe danneggiare l’intonaco. Per facilitare il vostro compito, utilizzate prodotti speciali per la rimozione della vernice.

Pittura murale a colori - idee dai negozi di arredamento per la casa

Ogni anno i produttori di vernici scelgono una tonalità e la impostano come il colore di pittura murale più trendy. Se vi state chiedendo quale colore scegliere per la vostra stanza in modo che corrisponda alle ultime tendenze, dovreste controllare i cataloghi preparati dai produttori di vernici o dai negozi di arredamento.

Pantone Color Institute ha già annunciato il colore dell’anno 2020, scegliendo Classic Blue. Questa scelta non fa che confermare il trend di lunga durata del mercato. Questa tonalità riflette sentimenti di pace, sicurezza, stabilità e anche saggezza. È molto universale - porta sentimenti di calma e ispirazione. Per questo motivo funziona benissimo come pittura murale in qualsiasi tipo di ambiente.

Wall paint color - ideas from home decor stores

Un altro colore popolare che fa tendenza nel mercato dell’arredamento è il verde bottiglia. È stato annunciato il colore dell’anno 2020 dal produttore di vernici britannico Graham & Brown. Questa tonalità è stata chiamata Adeline - in onore di Adeline Virginia Woolf, una scrittrice modernista che era uno dei membri del Bloomsbury Group. Secondo il produttore, questa tonalità di verde profondo si riferisce ai giardini britannici e dovrebbe creare un’illusione di verde che cresce in un interno.

Altri colori di tendenza del 2020:

  • Ritorno alla natura (granata di olive) - Behr Paint Company
  • Tranquil Dawn (grigio menta) - Dulux
  • Limonata (giallo-arancio) Tikkurila Color Now 2020
  • Porcellana cinese (blu scuro) - Vernici per paramotore
  • Prima luce (rosa pastello) - Benjamin Moore
  • Colori della terra: marrone, beige, rosso terra

Come dipingere un salotto in modo che sembri più grande?

Gli interni piccoli sono di solito affascinanti e possono essere molto accoglienti. Se si ha un soggiorno piccolo, bisogna fare molta attenzione, perché gli spazi piccoli, a differenza di quelli grandi, sono piuttosto difficili da decorare. È possibile, tuttavia, far sembrare la stanza più grande scegliendo il colore giusto per dipingere le pareti.

Il metodo più efficace per dipingere le pareti di un piccolo soggiorno è scegliere una tonalità uniforme e brillante. I colori più popolari sono il beige, il grigio delicato, il rosa pastello o l’azzurro.

Quando scegliete la pittura murale per la vostra stanza, fate attenzione alla temperatura del colore. È particolarmente importante nei piccoli interni perché le tonalità calde avvicinano le pareti, il che fa sembrare la stanza più piccola.

Nessun colore di vernice per pareti può competere con il bianco chiaro brillante, che è sicuramente il colore più popolare dell’interior design in generale. Perfetto per le stanze piccole, è spesso usato per interni minimalisti. Anche se ci sono molte tonalità di bianco disponibili, il classico bianco neve è il più utilizzato. Il secondo posto appartiene al bianco sporco.

How to paint a living room so that it looks bigger?

Come dipingere una stanza con diversi colori? Combinazioni di colori che funzionano sempre

Non devi limitarti a un solo colore di pittura murale. Fate attenzione però - abbinare vari colori non è facile. Se volete sperimentare con varie tonalità senza preoccuparvi dei risultati, dovreste imparare le regole di abbinamento dei colori. Conoscendo alcune correlazioni, sarete in grado di scegliere combinazioni in grassetto e regolare le tonalità secondo le vostre esigenze.

La ruota dei colori è uno strumento molto utile quando si combinano i colori. Contiene 12 tonalità: 3 colori primari, 3 colori secondari e sfumature create mescolando colori primari e secondari - i cosiddetti colori terziari. Quindi, come dipingere una stanza in modo che sia estetica e mostri un certo carattere? Provate a scegliere le tonalità usando i colori sulla ruota dei colori.

How to paint a room in several colors? Color combinations that always work

Colori monocromatici della pittura murale

Ci sono diversi modi per combinare i colori. Uno di questi è noto come abbinamento di colori monocromatici, che significa mescolare varie tonalità dello stesso colore. Si può usare, per esempio, il marrone o il verde - dalla tonalità più chiara, attraverso il centro, fino alla tonalità più scura. È una combinazione perfetta per dipingere le pareti di una camera da letto.

Contrasto dei colori della pittura murale

Un’altra opzione è l’abbinamento di tonalità contrastanti. Questi sono i cosiddetti colori complementari - sulla ruota dei colori si trovano l’uno di fronte all’altro. Una tecnica di pittura di questo tipo è ideale per grandi ambienti, ad esempio il soggiorno. È anche un’ottima soluzione per gli spazi pubblici e gli edifici. Il contrasto dei colori incoraggia l’azione e aumenta l’energia positiva.

Colori della pittura murale - regola del colore triadico

L’ultima opzione sicura per combinare i colori è dipingere una stanza secondo la regola dei colori triadici. Si tratta di abbinare tre colori dai punti di un triangolo formato su una ruota dei colori. In altre parole, si tratta di una combinazione di ogni quarto colore della ruota. Può essere, per esempio, giallo, rosa e turchese. Questo metodo di pittura murale garantisce le combinazioni più audaci, anche se potrebbero non corrispondere ai gusti di tutti.

Il colore della pittura murale influisce sul tuo umore?

Il colore della pittura murale di solito è lì solo per decorazione. L’abbinamento di alcune tonalità dà un carattere a una stanza, quindi i colori delle pareti in una stanza hanno un significato importante e simbolico per le persone. Potrebbero anche influenzare la psiche umana, apmplificando le emozioni positive o negative o addirittura essere un motivo per frequenti sbalzi d’umore.

Quali colori di pittura murale ti mettono di buon umore?

Non sorprende che il verde sia il colore che porta energia positiva negli interni. Non a caso è associato alla pace e al relax. Le tonalità verde scuro come il verde bottiglia possono lenire la tensione e rilasciare lo stress. Tutte le tonalità di verde, dal chiaro allo scuro, sono ottime pitture murali per un soggiorno, ma anche per una camera da letto che è un luogo di relax e di riposo tranquillo.

What wall paint colors set you in a positive mood?

Un’altra tonalità perfetta è il grigio, che incoraggia il corpo umano a calmarsi e a rilassarsi. Per questo motivo potrebbe essere utilizzato in qualsiasi luogo della casa - forse tranne che in ufficio. Questa stanza potrebbe beneficiare meglio del giallo, che ispira e stimola la creatività. Il giallo illumina anche la mente e rende più sicuri di sé.

Il blu è un colore perfetto per una camera da letto. Le tonalità fredde influenzano positivamente il sonno e potrebbero aiutare a combattere l’insonnia. Tuttavia, è il colore più comune utilizzato nei bagni, probabilmente a causa della connessione di questo colore con l’acqua.

Anche se il blu influisce positivamente sull’umore, fate attenzione a non usarlo ovunque. Troppo blu in una stanza potrebbe essere deprimente, il che non è l’effetto desiderato.

Quali colori di pittura murale dovrebbero essere evitati?

Si dovrebbe assolutamente evitare di dipingere i muri di nero. Anche se è un colore molto popolare, nella maggior parte dei casi non funziona bene. Non preoccupatevi! Gli amanti del nero non devono rinunciare completamente al colore! Si potrebbe decidere di usare colori più neutri e di usare accessori neri.

Un altro colore di questo tipo è il rosso. Anche se è associato a sentimenti positivi come l’amore e il desiderio, se usato troppo eccessivamente potrebbe causare frustrazione. Trovarsi in una stanza con una pittura murale di una tonalità così intensa è opprimente e stancante per l’organismo umano.

📍 Di che colore devo dipingere la mia stanza?

I colori di pittura murale più popolari e collaudati per qualsiasi stanza sono i colori pastello brillanti e sottili, così come il grigio e il bianco classico. Si dovrebbero evitare tonalità troppo intense, calde o aggressive come l'arancione, il rosso e il rosa forte. Dipingere le pareti con un colore di questo tipo è travolgente e potrebbe essere strepitoso per gli occhi.

📍 Come iniziare a dipingere le pareti di una stanza?

Iniziate da una preparazione accurata. Assicuratevi che i muri siano uniformi e non danneggiati, altrimenti i muri appena dipinti potrebbero apparire poco attraenti e maldestri. Togliete i mobili dalla stanza prima di iniziare a dipingere le pareti. Proteggete le superfici e gli oggetti rimanenti con un coperchio di plastica.