Ultimo aggiornamento:

Sottofondo per la pavimentazione in tavolato - qual è il migliore?

Se avete già deciso per un pavimento in vinile, dovreste probabilmente scegliere un sottofondo di buona qualità. È un elemento cruciale che determina la durata del vostro pavimento. Il giusto sottofondo può ridurre al minimo alcune imperfezioni del pavimento e della stanza. È quindi bene dedicare un po' di tempo alla scelta del sottofondo corretto. Garantisce la durata del pavimento per anni.
Sottofondo per la pavimentazione in tavolato - qual è il migliore?

È necessario un sottofondo per i pavimenti in vinile?

Alcuni ritengono che il sottofondo non sia necessario e che le tavole di vinile possano essere posizionate direttamente sul pavimento. Anche se in alcuni casi è possibile, non è consigliabile posare il pavimento in vinile senza sottofondo. Che cos’è il sottofondo? Senza questo elemento il pavimento laminato verrebbe rapidamente distrutto, poiché le tavole potrebbero rompersi.

Il sottostrato gioca un ruolo importante per un pavimento in vinile a listoni: assicura il pavimento. Le funzioni più importanti del sottofondo sono:

  • Imbottitura - uno strato morbido ed elastico sotto le tavole le fissa in modo che non si pieghino sotto pressione. Il sottofondo assorbe l’energia dei colpi e degli oggetti pesanti, proteggendo il pavimento dai danni.
  • Isolamento termico - il sottofondo del pavimento è uno strato che separa il pavimento dal sottofondo. In questo modo l’aria fredda non raggiunge la stanza. Tale isolamento riduce le perdite termiche, risparmiando così i costi del riscaldamento.
  • Sottofondo acustico - il sottofondo assorbe i suoni dalle stanze sotto il pavimento. Lo strato può anche attutire i rumori provenienti dall’interno della stanza in cui sono installate le assi.
  • Uniformare la superficie - un buon sottofondo può coprire piccole imperfezioni del pavimento. Riempie piccole rientranze e rende le assi più stabili.

Tenete presente che la maggior parte dei produttori di pavimentazioni in legno vinilico richiedono l’uso del sottofondo come requisito di garanzia. Se questa condizione non è soddisfatta, non sarà possibile ottenere un rimborso se il prodotto acquistato è difettoso.

Indipendentemente dal tipo di sottofondo, è necessario installarlo con un angolo di 45 gradi. L’utilizzo di una barriera al vapore è importante, in quanto protegge dall’umidità. Dovrebbe essere posato in linea retta. Poi potete posare il sottofondo - assicuratevi di tagliarlo per adattarlo alla stanza.

Tipi di sottofondi in laminato

Sono disponibili vari tipi di sottofondi. Si differenziano tra loro per prezzo, durata, materiale e destinazione d’uso. Il tipo di pavimento in listoni non influisce sul tipo di sottofondo. Dovreste comunque considerare quali sono le vostre esigenze e aspettative.

Types of laminate flooring underlay

Sottofondo naturale per pavimenti

Il sottofondo naturale è solitamente realizzato in legno e materiali simili. Tali prodotti sono di solito buoni isolanti acustici. I sottofondi naturali più comuni sono:

  • Sottostrato di sughero - è un buon isolante termico e acustico. Di solito sono venduti in grandi lastre di 2 mm di spessore. Il sughero è un materiale piuttosto fragile e quindi non dovrebbe essere usato sotto pavimenti che vengono utilizzati intensamente. Il sottofondo su cui potrebbe essere posato un sottofondo in sughero, dovrebbe essere perfettamente uniforme.
  • Compensato - questo materiale protegge dal rumore e dalla perdita termica, anche se non così bene come il sughero. È più spesso, venduto in fogli di 4-7 mm di spessore. Dato che questo tipo di disaccoppiamento assorbe facilmente l’acqua, si dovrebbe mettere uno strato aggiuntivo di membrana al vapore sopra di esso.
  • Cartone di fibra ondulato - è uno dei sottostrati più economici. Conduce bene il calore, ma non isola i suoni. Questo tipo richiede un sottopavimento perfettamente uniforme.

Natural flooring underlay

Sottofondo sintetico per pavimenti

Il sottofondo sintetico ha molti vantaggi. Una delle sue caratteristiche migliori è il fatto che fondamentalmente non assorbe acqua. Corregge anche le piccole imperfezioni della superficie. I popolari sottofondi sintetici per pavimenti sono fatti di:

  • La schiuma - è il sottostrato più comunemente scelto - soprattutto per il suo prezzo economico. È impermeabile, ma non isola dai suoni.

Perde la sua forma relativamente rapidamente e non può essere utilizzato sotto le tavole di legno.

  • Polietilene (PE) - può essere utilizzato se il pavimento è irregolare, in quanto può correggere piccole imperfezioni, fino a 4 milimetri. È un buon isolante termico e acustico.

    Polistirolo (XPS) - questo sottofondo fa un buon rumore di muffole. È impermeabile e molto resistente. Non conduce il calore, quindi può essere utilizzato su pavimenti che si trovano sopra locali non riscaldati.

Qual è il miglior sottofondo in laminato?

Nessun sottofondo è il migliore o universale. Ogni tipo di prodotto ha qualità diverse che si adattano alle diverse esigenze. Per questo motivo è necessario considerare vari aspetti prima di scegliere il giusto sottofondo.

Sottofondo per riscaldamento a pavimento

Se si posa un pavimento in listoni di vinile sopra il riscaldamento a pavimento, si dovrebbe scegliere un sottofondo senza proprietà di isolamento termico. Un sottofondo sbagliato potrebbe ostacolare il calore, raffreddando la stanza. Pertanto un sottofondo per pavimento con sistema di riscaldamento dovrebbe condurre bene il calore.

Il cartone di fibra ondulato è uno dei migliori sottofondi per pavimenti in vinile con riscaldamento a pavimento.

I sottofondi di carta sono buoni conduttori di calore, ma non isolano acusticamente la stanza. Se questo è ciò di cui avete più bisogno, una buona scelta è il sottofondo in polistirolo (XPS). Non conduce il calore, ma ha dei fori speciali che lasciano passare il calore.

Underlay for floor heating

Sottostrato per l’isolamento del pavimento

Se la stanza in cui avete deciso di posare le lastre di laminato si trova sopra una stanza non riscaldata o a terra, il sottofondo dovrebbe fornire un buon isolamento termico. Ciò significa che il materiale non dovrebbe condurre la temperatura. I migliori sottofondi di questo tipo sono realizzati in polietilene e polistirolo.

Se l’isolamento acustico è la vostra priorità, vale la pena scegliere il sottostrato di sughero. A seconda dello spessore, assorbe anche fino al 25% dei suoni. Il sottostrato in polistirolo è un’altra buona scelta - riduce i suoni a 19 dB.

Sottofondo per un pavimento ampiamente utilizzato

Non tutti i tipi di sottofondi sono adatti per un pavimento molto utilizzato. Il sughero o la schiuma potrebbero non essere abbastanza resistenti e potrebbero danneggiarsi molto rapidamente. Per questo motivo per ambienti come sale e salotti è bene scegliere un sottofondo resistente ai danni meccanici.

Uno dei materiali più resistenti è il polistirolo. Il sottostrato di quarzo è probabilmente il più resistente, tuttavia è abbastanza costoso.

Sottofondo antiallergico

Se un soggetto allergico vive nella stanza con un pavimento in vinile, il materiale utilizzato per il sottofondo necessita di un’attenzione particolare.

Un sottofondo antiallergico per pavimenti in legno vinilico non deve rilasciare polvere - pertanto l’uso del compensato in questo caso è sconsigliato. Il materiale di questo tipo è piuttosto polveroso, il che potrebbe essere irritante o addirittura pericoloso per chi soffre di allergia.

Il miglior materiale naturale per questo scopo è il sottofondo in sughero. I suoi principali vantaggi sono la resistenza all’umidità, alla muffa e ai funghi. In alternativa è possibile utilizzare un sottostrato in materiale plastico che non assorbe acqua e non rilascia polvere.

Finire la casa potrebbe essere un processo piuttosto difficile. Molti proprietari di case si chiedono agli specialisti: qual è il miglior sottofondo in laminato? Un buon materiale è la garanzia che il vostro pavimento in legno vinilico durerà a lungo. Potrebbe anche avere delle caratteristiche aggiuntive. Si dovrebbe considerare quale sia il criterio più importante per loro e usarlo per scegliere il prodotto giusto. Se avete un problema nel prendere la decisione, dovreste chiedere ad un venditore di aiutarvi.

Sottofondo per pavimentazione in tavolato - FAQ

📍 Come installare il sottofondo?

Qualsiasi tipo di sottofondo deve essere installato con un angolo di 45 gradi rispetto alla direzione di posa delle tavole. Assicuratevi di tagliare il sottofondo per adattarlo perfettamente alla stanza.

📍 Come si posa il sottofondo per il riscaldamento a pavimento?

Il sottofondo per il riscaldamento a pavimento deve essere installato come qualsiasi altro sottofondo. Per questo tipo, la barriera al vapore è obbligatoria. Il miglior sottofondo laminato per il riscaldamento a pavimento è il polistirolo e la fibra ondulata.

📍 Qual è il miglior sottofondo per pavimenti in laminato?

Qualsiasi tipo di sottofondo è buono e si dovrebbe adattare il prodotto giusto alle loro particolari esigenze. Il sottofondo può svolgere molte funzioni, come l'isolamento acustico o termico.