Ultimo aggiornamento:

Pittura interna facile? Imparare 5 semplici idee di pittura murale

La pittura murale è un processo che richiede molta pazienza e impegno. Non sapete da dove cominciare? Forse avete qualche problema con le sbavature e la pittura che sgocciola dalle pareti? Imparate alcuni semplici trucchi e scoprite il segreto di una ristrutturazione senza sforzo e di semplici idee per la pittura delle stanze! Controllate come si dipinge un muro e sbarazzatevi delle macchie poco attraenti e di altri fastidiosi problemi.
Pittura interna facile? Imparare 5 semplici idee di pittura murale

Cosa dovresti sapere sulla pittura murale?

Dipingere le pareti significa rivestire la superficie con un materiale pittorico di un colore scelto. La pittura può essere usata per rivestire le pareti, ma anche i soffitti. La pittura murale è una delle attività più comuni che si svolgono durante il rifacimento di una stanza - oltre all’intonacatura e alla tappezzeria. Per dipingere una stanza, si può usare la comune vernice acrilica o scegliere una vernice al lattice che forma uno strato speciale con proprietà “traspiranti”.

5 tecniche di pittura murale e consigli per aiutarvi nella pittura di interni

Dipingere muri non significa necessariamente essere un professionista. Basta utilizzare alcuni consigli e tecniche di pittura murale consigliate da specialisti. In questo modo dipingere le pareti sarà più facile e meno intimidatorio.

Dipingere muri - come iniziare?

Iniziate a dipingere le vostre pareti mescolando accuratamente la vernice. Poi, usando un rullo o un pennello, dipingere sulla superficie lungo le tavole e gli angoli, coprendo tutte le superfici più piccole. L’ultimo passo è dipingere tutti gli spazi più grandi rimasti.

È importante spostare un pennello o un rullo nella giusta direzione. Applicare la vernice dal basso verso l’alto, e poi, lungo la stessa linea dall’alto verso il basso. Ricordarsi di applicare diversi strati di vernice, distribuendola in modo uniforme. Questo metodo assicura che il colore della parete sembri solido.

Spazzola o rullo? Tecniche di pittura murale

Se si verniciano grandi superfici, l’utensile più universale e comodo è semplicemente un rullo tradizionale. Aiuta a distribuire la vernice in modo uniforme e con la stessa intensità in ogni punto. Ci sono tre tipi di rulli di vernice con vari tipi di sonnellini:

  • Rullo per pisolino corto - da 6 a 10 mm (ca. 1/4 a 3/8 di pollice) di lunghezza,
  • rullo di pisolino medio - da 13 a 15 mm (ca. 1/2 a 2/3 di pollice) di lunghezza,
  • rullo di pisolino lungo - da 19 a 30 mm (ca. 3/4 a 1 pollice) di lunghezza.

Il primo tipo è perfetto per dipingere texture lisce. Il pisolino medio dovrebbe essere usato per le carte da parati e l’intonaco, mentre il pisolino lungo è per le superfici ruvide.

Oltre alla lunghezza del pisolino, sono importanti anche la qualità e il materiale di copertura. Prima di acquistare un rullo assicurarsi che non perda fibre - potrebbero attaccarsi alla superficie verniciata.

Dipingere muri in spazi stretti e difficili da raggiungere? Un pennello è uno strumento perfetto per questo. Per evitare che goccioli, immergere il pennello più spesso, portando ogni volta meno vernice.

Brush or roller? Wall painting techniques

Dipingere i muri contro l’umidità della stanza

La temperatura migliore per la pittura di interni è di 5-25 gradi Celsius (41-77 F). Il livello di umidità più adatto per la pittura è inferiore all’80%. Una temperatura troppo elevata e un’eccessiva secchezza possono causare problemi, soprattutto se si verniciano le pareti con vernice idrosolubile. Un prodotto di questo tipo si asciuga molto più rapidamente della vernice tradizionale. La pittura murale deve essere eseguita con il giusto ritmo, altrimenti la vernice lascerà delle sbavature sulla superficie.

Se il livello di umidità è troppo basso o la temperatura è troppo alta, si potrebbe diluire la vernice. Questo rende l’applicazione del primo strato molto più facile. Assicuratevi di seguire le istruzioni del produttore stampate sul contenitore.

Come evitare le sbavature? “Tecniche di pittura murale “bagnato su bagnato

Per rendere uniforme la superficie ed evitare sbavature e sbavature, unire i frammenti dipinti con la tecnica “bagnato su bagnato”. Come si dipinge un muro con questo metodo?

È una tecnica consigliata dai professionisti. Si tratta di applicare la pittura a tratti sovrapposti. Il modo più semplice per ottenere questo effetto è quello di dipingere le pareti a forma di “V”. Prima di tutto, dipingere le linee esterne e poi iniziare a riempire lo spazio tra di esse. Grazie a questo metodo, il prodotto viene distribuito uniformemente sulla parete.

Con almeno due persone che dipingono le pareti, il rischio di sbavature è molto minore. Per rendere la superficie ancora più uniforme, abbandonare l’uso del pennello e scegliere un rullo, che è più facile da usare.

How to avoid smudges? "Wet on wet" wall painting techniques

Cosa fare con gli strumenti dopo aver finito di dipingere?

Se avete già finito di dipingere le pareti, prendetevi cura degli attrezzi e degli altri prodotti che avete utilizzato. Se invece ti prendi una pausa e pensi di continuare a dipingere il giorno dopo, metti i pennelli sporchi e il rullo in un sacchetto di plastica a tenuta d’aria.

Ricordatevi di pulire accuratamente ogni utensile dopo aver finito di dipingere. Chiudete i contenitori della vernice, altrimenti si asciugheranno e non potrete più usarli.

Idee di pittura rapida per la stanza - pitturare le pareti con uno spruzzatore di vernice

La verniciatura delle pareti con uno spruzzatore di vernice prevede l’utilizzo di un’unità speciale che stende la vernice sulla superficie ad alta pressione. È un metodo molto interessante e insolito per la pittura di interni, anche se potrebbe essere problematico per alcune persone.

Prima di utilizzare lo spruzzatore, è necessario prepararlo - versare la vernice in esso nella giusta quantità. Assicuratevi di testarlo prima di applicare la vernice sulla parete. È importante mantenere il giusto livello di pressione (circa 3 bar) mentre si lavora, oltre a mantenere una distanza adeguata (15-20 cm/6-7 pollici). In caso contrario, la vernice potrebbe coprire le pareti in modo non uniforme, causando sbavature dall’aspetto antiestetico.

Dipingere le pareti con uno spruzzatore di solito richiede solo uno strato di vernice - con questo metodo è sufficiente. Dopo aver finito di lavorare, pulire accuratamente lo spruzzatore con acqua e solvente.

Come dipingere un soffitto?

Se avete intenzione di dipingere l’intera stanza, il metodo migliore è quello di partire dal soffitto. Per fare questo, utilizzare un rullo con un lungo manico per applicare la vernice del soffitto. È un metodo decisamente più semplice per coprire rapidamente il soffitto.

How to paint a ceiling?

Iniziare applicando la vernice direttamente vicino alla finestra, portando gradualmente il rullo verso il centro del soffitto. Mentre si dipinge il soffitto vicino alla finestra, trascinare la vernice nella stessa direzione in cui vanno i raggi del sole. In questo modo si possono ridurre al minimo le sbavature.

Cercate idee per dipingere la stanza? Il colore più popolare per la pittura del soffitto è il bianco in varie tonalità e temperature. Fa sembrare la stanza luminosa e non è stancante. In alcuni interni, come le camere da letto, il colore del soffitto è lo stesso delle pareti. In questo modo la stanza appare più scura, il che potrebbe migliorare la qualità del sonno.

Per far sembrare la stanza più grande, trascinare il colore della vernice del soffitto sulle pareti laterali. Una piccola striscia bianca in cima alla parete creerà un’illusione ottica, facendo sembrare la stanza più grande.

Pittura murale - prezzo

Il prezzo di una stanza dipinta da un pittore specializzato varia a seconda dei diversi fattori. L’elemento principale che influenza le spese è il tipo di pittura murale. Ci sono molte vernici diverse sul mercato, quindi si può decidere tra prodotti economici, medi o costosi. Si dovrebbero acquistare anche altri materiali, come il primer.

Wall painting - price

Il costo totale della pittura di una stanza dipende anche dagli strumenti utilizzati. Se dipingete le pareti per la prima volta in assoluto, dovreste dotarvi di accessori appropriati. Aumenta il costo della ristrutturazione. Se si prende una buona cura dei pennelli e dei rulli, tutti gli strumenti possono essere riutilizzati.

Lavare i muri prima di dipingere - perché è così importante?

La sporcizia sui muri ha un impatto negativo sull’adesività della pittura, quindi è fondamentale lavarli prima di dipingere. Dovrebbe diventare una routine quando si preparano le pareti prima del rifacimento di una stanza. In alcuni casi il lavaggio delle pareti è assolutamente necessario se si vogliono ottenere risultati duraturi e davvero freschi.

Quando è necessario pulire i muri?

Si consiglia di pulire le pareti prima di dipingere, soprattutto se ci sono macchie di grasso sulla superficie. Si verifica più spesso in cucina, poiché l’olio che si usa per cucinare si diffonde facilmente sulle pareti. Si consiglia anche di lavare le pareti prima di dipingere la stanza dei bambini - ai bambini piace toccare le pareti con le mani, che non sempre sono pulite.

Il lavaggio dei muri prima di dipingere impedisce che la vernice si stacchi. Dovreste farlo anche se notate quanto segue:

  • funghi e muffe,
  • macchie gialle e segni di fumo di sigaretta,
  • macchie di varie sostanze liquide, ad esempio: disinfettanti, deodoranti per ambienti o profumi,
  • altro sporco visibile, ad esempio: pastelli e fango.

Come lavare i muri prima di dipingere?

Scegliere i prodotti per la pulizia delle pareti in base al grado di colorazione della parete e al tipo di macchia. Se si tratta solo di uno sporco leggero, una soluzione di acqua calda e detergente (ad es. sapone per piatti) dovrebbe essere abbastanza efficace.

How to wash walls before painting?

Una tale soluzione potrebbe non essere sufficiente per le macchie grandi e molto grasse o per le muffe e i funghi. In questo caso, lavare i muri con sapone zuccherino prima della pittura murale potrebbe essere abbastanza efficace. Per farlo, diluite la giusta quantità di sapone in acqua, come indicato nelle istruzioni. Quindi pulire le pareti con una spugna. Dopo aver finito, sciacquare la superficie con acqua pulita per evitare residui di sapone.

📍 Quanto costa la pittura murale?

Il prezzo dipende dalle dimensioni della superficie da verniciare e dal costo dei materiali. Potreste chiedere a un professionista di farlo per voi, anche se il prezzo sarà più alto. Dipingere le pareti da soli è molto più economico.

📍 Come dipingere un muro nella mia stanza?

Iniziare a fissare la stanza e rimuovere mobili e altri oggetti da essa. Preparare la parete - pulirla e assicurarsi che la superficie sia uniforme. Dopo aver applicato il primer, si può iniziare a dipingere - per ottenere i migliori risultati, utilizzare un rullo di vernice.