Rank Ranking
Ultimo aggiornamento:

5 Migliori Aspiratori Industriali per Ottobre 2021

5 Migliori Aspiratori Industriali per Ottobre 2021
5 Migliori Aspiratori Industriali per Ottobre 2021

Stai cercando un aspirapolvere che possa essere usato sia nella vita quotidiana che in condizioni di lavoro estreme? Un aspirapolvere industriale è sicuramente la scelta migliore, in questo caso. Non hai esperienza con tali dispositivi e ti stai chiedendo quale modello è l’opzione migliore? Controlla la classifica dei migliori aspiratori industriali che abbiamo preparato per te.

➡️ Controlla i migliori aspiratori di altre categorie!

Come funziona un aspiratore industriale?

Gli aspiratori industriali sono elementi inseparabili di ogni cantiere e luogo ristrutturato. Grazie alla costruzione robusta e durevole, possono essere usati per compiti estremi e per rimuovere i graffi dopo aver rotto o levigato un muro. Proprio come altri dispositivi domestici di questo tipo, gli aspirapolvere industriali sono destinati ad aspirare lo sporco.

Un aspirapolvere industriale può aiutare a pulire una superficie da molte piccole particelle che potrebbero danneggiare un aspirapolvere ordinario con un sacchetto o un dispositivo manuale. L’aspirapolvere industriale è anche perfetto per la pittura, la vernice o anche la muffa. I modelli professionali sono usati anche nelle officine meccaniche e nei laboratori di lavorazione del legno.

Quando e perché dovresti acquistare un aspiratore industriale?

Gli aspiratori industriali possono essere divisi in tre categorie, in modo da poter scegliere quello giusto per un particolare lavoro.

  • I dispositivi di classe L sono progettati per la pulizia di polvere e piccole particelle, comprese le briciole derivanti, ad esempio, dalla rottura del muro.
  • Gli aspiratori di classe M puliscono la polvere e i piccoli scarti. Possono anche rimuovere vernice e resti di gesso.
  • I dispositivi di classe H appartengono alla terza categoria. Questi modelli sono progettati per rimuovere lo sporco più pesante. Rimuovono perfettamente muffa, amianto e piombo. Si occupano anche delle stesse particelle che gli aspiratori L e M rimuovono. Gli aspiratori industriali di classe H hanno filtri speciali che puliscono l’aria aspirata.

Quali sono le funzioni di un aspiratore industriale?

A seconda del modello, gli aspiratori industriali hanno diverse caratteristiche. La prima differenza significativa è la qualità costruttiva. I modelli più economici sono fatti di plastica, mentre i dispositivi di migliore qualità - di alluminio.

Un sensore di troppo pieno è una soluzione molto conveniente. I modelli con questa caratteristica si spengono automaticamente se viene rilevato un eccesso di sporco - è anche un segnale per chi usa il pulitore che deve essere svuotato.

Fai attenzione al tipo di filtro. Gli aspirapolvere industriali di classe H usano tipicamente filtri HEPA. Grazie a questo, l’aria può essere pulita a fondo.

Quali sono i migliori parametri di un aspiratore industriale?

Oltre alle caratteristiche aggiuntive, la lunghezza del cavo, il modo in cui l’aspiratore viene trasportato e il sistema di svuotamento del contenitore, presta attenzione alla classe del dispositivo. Un aspirapolvere industriale dovrebbe corrispondere al tipo di lavoro per il quale verrà utilizzato. Gli aspiratori di classe M e L sono perfetti per le ristrutturazioni standard e le officine dove devono essere raccolti vari tipi di sporco, per esempio vernice o piccole particelle.

Per lavori più avanzati che coinvolgono ad esempio la pulizia delle pareti dalla muffa, si deve considerare la classe H progettata per i professionisti.

Inoltre, presta attenzione alla potenza dell’aspirapolvere - più è alta, meglio l’aspirapolvere rimuove lo sporco. Il peso del dispositivo non è importante. Gli aspirapolvere industriali sono dotati di ruote comode e resistenti per spostarli facilmente.

Quanto costa il miglior aspirapolvere industriale?

L’aspirapolvere pesante più economico può essere acquistato per circa 60 Euro. Ma tali modelli sono abbastanza limitati e sono progettati per esempio per rimuovere la cenere da un camino. Gli aspirapolvere industriali professionali sono molto più costosi. Un apparecchio di alta qualità con molte caratteristiche e una costruzione durevole. Un apparecchio di alta qualità con molte caratteristiche e una costruzione durevole potrebbe costare anche qualche migliaio di Euro.

Dove comprare un aspiratore industriale?

Cerca gli aspirapolvere industriali nei negozi di ferramenta e nei grandi centri di prodotti per l’edilizia. Assicurati di sfogliare anche i negozi online. Di solito offrono i modelli di alta classe più costosi ed efficaci. Inoltre, se compri online, puoi contare su prezzi migliori e vantaggi aggiuntivi.

Dorota Czerwińska Autore

Dorota è un'economista di professione, ma il suo più grande hobby è la fotografia e il design d'interni. A Treehouse dall'inizio del 2019.

Contatto: dorota@treehouse.co