Ultimo aggiornamento:

23 Piante Perenni Mozzafiato che Dovresti Piantare nel Tuo Giardino

Le piante perenni sono perfette per coloro che vogliono evitare di dover ripiantare le piante nel loro giardino ogni anno. Le più belle piante perenni decorano i giardini per molto tempo. Inoltre, molte di loro possono sopravvivere agli inverni freddi - senza doverle proteggere. Grazie a questo, le piante perenni sono un'opzione molto attraente rispetto ad altre piante. Controlla le più popolari.

23 Piante Perenni Mozzafiato che Dovresti Piantare nel Tuo Giardino

Piante perenni - cosa sono le piante perenni?

Le piante perenni sono tra le piante più popolari che appaiono nei giardini. Si possono usare sia nelle classiche aiuole fiorite, sia nei giardini di roccia. Si possono anche individuare nei lotti ricreativi.

La cosa importante è che c’è una grande varietà di piante perenni tra cui scegliere. Grazie a questo, potete facilmente scegliere la specie migliore che corrisponde alle vostre aspettative e che si adatta al vostro giardino. La maggior parte di queste piante crescono basse, il che è fondamentale per alcune persone.

Piante perenni - cosa sono le piante perenni?

Fonte:gardendesigninc.com/blog/perennial-garden-theory-design

Perché dovresti piantare piante perenni nel tuo giardino?

Il più grande vantaggio delle piante perenni è che si tratta di un molto gruppo di piante diverse. Molte varietà fioriscono in diverse stagioni e sviluppano vari colori. Grazie a questo, potete rendere l’intero giardino splendido e colorato durante tutto l’anno.

Le piante perenni di solito non sono molto esigenti, per questo prendersi cura di loro richiede uno sforzo minimo e porta comunque a risultati affascinanti. È anche un’opzione perfetta per i giardinieri principianti che hanno poca esperienza con le piante.

Le piante perenni sono bellissime se piantate una accanto all’altra. Grazie alla loro diversità, è possibile creare composizioni uniche e accattivanti nel giardino, aumentandone l’attrattiva.

Perché dovresti piantare piante perenni nel tuo giardino?

Fonte:pxhere.com/en/photo/1593107

Piante perenni che possono sopravvivere al rigido inverno

Le piante perenni che possono rimanere nel terreno durante un inverno freddo dovrebbero essere piantate in ogni giardino - come sostengono alcuni giardinieri. Sono le piante meno esigenti - anche se alcune di loro hanno bisogno di certi livelli di umidità o di un particolare punto di crescita. Ma ce ne sono così tante che si possono facilmente piantare molte varietà in tutto il giardino. Trovate i tipi più intriganti qui sotto.

Peonia (Paeonia)

La Peonia, a volte scritto paeonia, è una perenne eccezionalmente bella. E’ popolare in molti giardini. La pianta è originaria dell’Asia orientale - ma attualmente si può trovare in tutto il mondo. È comune in Europa e in Nord America. Ci sono un paio di dozzine di tipi di peonie.

Le perenni di questo gruppo hanno un profumo intenso, anche se la sua forza dipende dalla particolare varietà. Alcuni tipi sono resistenti al gelo, quindi non dovete preoccuparvi del tempo per queste piante.

Peonia (Paeonia)

Fonte:homestratosphere.com/types-of-peonies

Echinacea (Echinacea Moench)

L’Echinacea è una perenne inclusa nella famiglia delle piante da sole. È originaria del Sud America, dove era l’elemento principale dell’armadietto dei medicinali. In Europa, è conosciuta soprattutto come pianta ornamentale - i suoi altri benefici sono l’interesse secondario.

Le piante perenni come l’echinacea sono resistenti alle basse temperature e al gelo, quindi possono facilmente sopportare inverni freddi quando crescono nel terreno. L’echinacea ha bisogno di una posizione soleggiata e di un terreno umido. Se quest’ultimo è abbastanza fertile, la pianta crescerà fino a 1,5 m di altezza. È interessante notare che l’echinacea non ama essere trapiantata, quindi assicuratevi di pianificare attentamente la sua posizione in giardino.

Echinacea (Echinacea Moench)

Fonte:floweraura.com/blog/long-lasting-flowering-plants

Zigolo siberiano (Delphinium grandiflorum)

L’allodola siberiana è una perenne molto interessante originaria della Cina. Questa pianta cresce anche in Siberia. A giudicare solo da questo, si può supporre che sia resistente alle basse temperature.

Il larkspur siberiano è speciale per la sua crescita lenta. Di solito non cresce più alto di 50-60 centimetri. La varietà di colori è un altro grande vantaggio. Questa pianta perenne sviluppa fiori nei seguenti colori:

  • bianco,
  • rosa,
  • blu.

La pianta cresce meglio a mezz’ombra, e il terreno dovrebbe essere abbastanza fertile. Grazie a questo, la perenne fiorirà splendidamente.

Allodola siberiana (Delphinium grandiflorum)

Fonte:bhg.com/gardening/plant-dictionary/perennial/delphinium

Rosa comune (Dianthus plumarius)

Il Common pink appartiene al gruppo delle piante perenni, ed è molto popolare in Europa. A volte, si presentano in natura, anche se è abbastanza raro. E’ una pianta corta, dato che arriva fino a 30 centimetri. Anche i fiori sono piccoli.

Il pieno sole è il posto migliore per i rosa comuni. Anche il suolo è importante. Dovrebbe essere permeabile. Questo tipo di piante perenni può rimanere nel terreno per l’inverno - è resistente al gelo.

Rosa comune (Dianthus plumarius)

Fonte:kurowski.pl/pl/katalog-roslin/1/5/roslina/2777,dianthus-plumarius-angel-virtue

Showy stonecrop (Hylotelephium spectabile)

La pianta di pietra spettacolare è una pianta perenne a bassa crescita. La sua altezza massima è di 60 cm. I suoi fiori e le sue foglie sono abbastanza impressionanti. I primi appaiono in estate, e la fioritura dura anche fino all’autunno. Ma tutto dipende dall’ambiente in cui la pianta cresce.

Showy stonecrop è una perenne in pieno sole. Il terreno deve essere permeabile, fertile e umido. Se si dispone di tali condizioni, la pianta vi porterà grandi risultati.

Pietraia appariscente (Hylotelephium spectabile)

Fonte:almanac.com/extra/easiest-perennials-grow

Fiori perenni che fioriscono dalla primavera all’autunno

Le piante perenni a lunga fioritura sono particolarmente apprezzate dai giardinieri. I loro fiori colorati decorano i giardini di solito dall’estate al tardo autunno - a seconda della pianta. Controlla alcuni esempi qui sotto - forse ti piacerà qualcuno di loro.

Maiden pink (Dianthus deltoides)

La Maiden pink è una pianta perenne molto universale che può crescere sia nei giardini che sui balconi. Il posto giusto è il requisito fondamentale di questa specie - la pianta è una delle perenni in pieno sole.

Le piante perenni come la maiden pink non sono alte. In genere crescono fino a 15 centimetri. Il lungo periodo di fioritura è la loro caratteristica. Con una cura adeguata, dura dall’inizio di giugno fino alla fine di settembre nelle zone a clima temperato.

Rosa delle fanciulle (Dianthus deltoides)

Fonte:wildseed.co.uk/species/view/288

Eryngo blu (Eryngium planum)

L’eryngo blu ha pochi requisiti per il suo corretto sviluppo. La luce del sole e il suolo non hanno importanza, in questo caso. La perenne può crescere anche in un terreno molto secco.

La pianta è caratteristica per il suo aspetto insolito. Cresce fino a 1 metro di altezza, e i suoi steli sono abbastanza rigidi - si possono rompere facilmente. Questa perenne fiorita ha una lunga stagione di fioritura. I fiori appaiono dall’estate all’autunno.

Erinco blu (Eryngium planum)

Fonte:zielonozakreceni.pl/forum/pozostale-byliny/4247-mikolajek-eryngium-gatunki-odmiany-warunki-uprawy-w-ogrodzie

Hummingbird mint (Agastache x hybrida)

La pianta perenne Menta colibrì si distingue per il suo lungo periodo di fioritura e l’odore intenso. Alcuni la paragonano all’anice, altri alla menta. Dipende dalla forza del profumo.

I colibrì sono perfetti come piante perenni in pieno sole, ma possono crescere anche a mezz’ombra. Ma le altre piante non dovrebbero ostruire completamente la luce del sole. Assicurati di piantare la menta colibrì in un terreno fertile. Il terreno deve essere permeabile e umido.

Menta colibrì (Agastache x hybrida)

Fonte:zielonozakreceni.pl/forum/pozostale-byliny/1984-klosowiec-agastache-gatunki-i-odmiany

Falso girasole (Heliopsis helianthoides)

Il falso girasole è una delle più grandi piante perenni - cresce fino a 1,5 metri. Sembra un girasole, ma i fiori sono più piccoli e hanno un centro diverso. La pianta inizia a fiorire a luglio, e i fiori rimangono fino al tardo autunno - fino a ottobre.

I falsi girasoli sono popolari in tutto il mondo, soprattutto a causa delle loro basse esigenze di luce solare e di terreno.

Falso girasole (Heliopsis helianthoides)

Fonte:freerangestock.com/photos/137754/one-false-sunflower.html

Zecche a fiore grande (Coreopsis grandiflora)

Il Coreopsis grandiflora è una perenne che cresce fino a 90 cm di altezza. I suoi fiori hanno un caratteristico colore giallo, anche se questa caratteristica differisce a seconda della varietà. Una caratteristica è universale: la pianta fiorisce dall’inizio di giugno alla fine di settembre.

Potete aspettarvi i migliori risultati piantando i semi di zecca in pieno sole. In questo modo, i fiori sviluppano colori più intensi. Questa perenne ama i terreni permeabili e fertili.

Zecche a fiore grande (Coreopsis grandiflora)

Fonte:plants.ces.ncsu.edu/plants/coreopsis-grandiflora

Lavanda vera (Lavandula angustifolia)

La lavanda è una pianta perenne apprezzata non solo per il suo bellissimo odore ma anche per altre proprietà. Ha un odore paradisiaco, può essere usata in vari cosmetici fatti in casa, e soprattutto - respinge alcuni insetti. Grazie a questo, è popolare in tutto il mondo.

La lavanda ama crescere in pieno sole. Ecco perché appare spesso nei giardini, ma anche su patii e balconi. Il terreno dovrebbe avere un pH elevato ed essere piuttosto asciutto. Nutrite la pianta di tanto in tanto con un fertilizzante alcalino.

Lavanda vera (Lavandula angustifolia)

Fonte:krzewyozdobne.net/product-pol-5147-Lawenda-waskolistna-Munstead-Lavandula-angustifolia.html

Le migliori piante perenni a breve durata che amano il sole

Le piante perenni a crescita bassa in pieno sole sono perfette se la siccità è un problema. Anche periodi molto lunghi senza pioggia non sono una minaccia per loro - dato che potete anche annaffiarle manualmente. Trovate le più interessanti piante perenni che amano il sole qui sotto - forse le troverete perfette per il vostro giardino.

Alito di bambino (Gypsophila paniculata)

Il “Baby’s breath” è una perenne ben nota a tutti i fioristi. Grazie ai suoi piccoli fiori bianchi, è un’aggiunta perfetta a varie composizioni floreali. E’ bellissima nei bouquet, combinata con le rose.

Baby’s breath cresce meglio in pieno sole e in un terreno relativamente asciutto. Il terreno deve essere permeabile. E’ una pianta perenne resistente al gelo, il che è un grande vantaggio.

Respiro di bambino (Gypsophila paniculata)

Fonte:commons.wikimedia.org/wiki/File:%C5%81yszczec_wiechowaty._02.jpg

Houseleek (Sempervivum)

Houseleek è una pianta perfetta per i giardini rocciosi. Anche se si diffonde ampiamente, di solito un piccolo frammento di terreno è sufficiente per farla crescere. Il posto migliore è la mezz’ombra con terreno umido. Queste sono le condizioni migliori per la corretta crescita di questa pianta. Ma la siccità non è un problema per gli houseleek. Hanno sviluppato uno speciale sistema di protezione. Le foglie di questa perenne crescono densamente una accanto all’altra - grazie a questo, non perdono l’acqua in eccesso. Gli houseleek non crescono in altezza, ma si diffondono sul terreno. La loro altezza massima è di 4-5 cm.

Houseleek (Sempervivum)

Fonte:kwietnik.com.pl/pl/p/rojnik-murowy-lac.-Sempervivum-tectorum-kod-2011/6549

Pervinca nana (Vinca minor)

La pervinca nana è una pianta piuttosto corta, che non supera i 15 cm di altezza. Ha fiori caratteristici e intensi. Il lungo periodo di fioritura è un enorme vantaggio di questa perenne. Inizia in Maggio e dura fino alla fine di settembre.

Le pervinche nane non hanno esigenze particolari. E’ meglio fornirle un terreno fertile e un luogo di crescita a mezz’ombra. E’ una delle piante perenni che amano il sole, ma il sole non deve essere troppo intenso. Quando ci si prende cura di questa pianta è importante annaffiarla regolarmente e nutrirla con fertilizzanti universali.

Pervinca nana (Vinca minor)

Fonte:bonavita.pl/wlasciwosci-lecznicze-barwinka-pospolitego

Geranio bigroot (Geranium macrorrhizum)

Il Geranio bigroot appare spesso nei giardini. È interessante notare che ci sono alcune varietà di questa perenne. Si differenziano per il colore dei loro fiori.

Il geranio bigroot appartiene al gruppo delle piante perenni in pieno sole, anche se può crescere anche a mezz’ombra. Ha poche esigenze di terreno - può crescere praticamente in qualsiasi terreno.

Geranio bigroot (Geranio macrorrhizum)

Fonte:oaza-zieleni.blogspot.com/2014/05/rosliny-okrywowe-bodziszek-korzeniasty.html

Chinese silver grass (Miscanthus sinensis)

L’erba argentata cinese appartiene al gruppo delle erbe ornamentali. È un’aggiunta perfetta a tutte le composizioni del giardino, e può essere combinata con qualsiasi pianta, anche se sembra meglio con specie alte.

Per quanto riguarda i requisiti, questa perenne ama crescere in pieno sole o in punti solo leggermente oscurati. La pianta non può essere esposta al vento - altrimenti c’è il rischio che si stenda a terra. Il terreno non è importante - anche se l’erba argentata cinese non ama i terreni sabbiosi. Qualsiasi altro tipo di terreno è perfetto per lei.

Erba argentata cinese (Miscanthus sinensis)

Fonte:pl.wikipedia.org/wiki/Miskant_chi%C5%84ski

La loosestrife viola (Lythrum salicaria)

Il “loosestrife viola” è popolare in tutto il mondo. Viene piantato nei giardini, anche se si trova naturalmente in molti luoghi. Inoltre, è considerata una specie invasiva e viene distrutta in alcuni paesi.

A seconda del terreno e di come ci si prende cura, la pianta perenne può raggiungere da 60-70 cm a 1 metro. Il tipo di terreno non è importante - ma dovrebbe essere leggermente umido. Il loosestrife viola è una delle piante perenni in pieno sole.

Loosestrife viola (Lythrum salicaria)

Fonte:podkarpackiesady.pl/pl/p/Krwawnica-pospolita-ROBERT/1290

Fan columbine (Aquilegia flabellata)

L’aquilegia a ventaglio è considerata una delle migliori piante per i giardinieri principianti - soprattutto perché non richiede troppe cure. Pieno sole e terreno fertile sono le condizioni perfette per questa perenne. Se volete una fioritura più intensa - potete anche nutrire la pianta. Sfortunatamente, non è una delle piante perenni a lunga fioritura. La fioritura dura tipicamente solo da Maggio a luglio.

Colombina a ventaglio (Aquilegia flabellata)

Fonte:pl.wikipedia.org/wiki/Orlik_wachlarzowaty

Le migliori piante perenni per l’ombra

Le piante perenni a bassa crescita che amano l’ombra sono un’aggiunta perfetta in ogni giardino. Stanno benissimo in aiuole situate sotto gli alberi o vicino alle recinzioni. Non hanno bisogno di un accesso costante alla luce diretta del sole per crescere bene. Controllale - forse una di loro ti piacerà.

Funkia (Hosta)

La Funkia ha molte varietà. A seconda di quale scegli, puoi aspettarti una crescita da 30 cm a 1 metro. Le foglie di questa perenne sono abbastanza caratteristiche.

Per quanto riguarda la posizione, è preferibile l’ombra o la mezz’ombra. Un sole troppo intenso potrebbe bruciare le foglie di questa pianta. Dovrebbe essere leggermente acido. Assicuratevi anche che sia abbastanza umido.

Funkia (Hosta)

Fonte:sklep.zielonymdogory.net.pl/funkia-stiletto-p9-hosta

Black cohosh (Actaea racemosa)

Il “Black cohosh” è una pianta perenne conosciuta anche come black snakeroot o fairy candle. E’ originaria del Sud America. La sua altezza è abbastanza impressionante. In alcuni casi, cresce fino a 2 metri.

Oltre al luogo ombreggiato, la pianta ha bisogno di un terreno fertile. L’alimentazione supplementare è importante - il compost è il migliore per questo scopo. Fate attenzione anche ai livelli di umidità. La pianta potrebbe iniziare ad appassire in un terreno troppo secco.

Black cohosh (Actaea racemosa)

Fonte:hellozdrowie.pl/pluskwica-groniasta-roslina-lagodzaca-dolegliwosci-w-okresie-menopauzy-gdzie-ja-mozna-kupic

Asarabacca (Asarum europaeum)

Le foglie di Asarabacca ricordano un’edera. In natura, questa pianta cresce nelle foreste pluviali, soprattutto in Sud America. Questa pianta appare anche nei giardini - è spesso piantata accanto a grandi arbusti e alberi.

Il terreno per una pianta di asarabacca dovrebbe essere ricco di humus e acido. Anche un adeguato livello di umidità è importante, perché evita che le foglie si secchino.

Asarabacca (Asarum europaeum)

Fonte:plantsgallery.blogspot.com/2013/01/asarum-europaeum-kopytnik-pospolity.html

Pasqueflower (Pulsatilla vulgaris)

Non molto tempo fa, i pasqueflowers si trovavano naturalmente in molte zone. Poi, hanno cominciato a scomparire. Ma c’è una varietà speciale da giardino, chiamata anche pasqueflower.

Tutto è impressionante nei fiori di pasque - foglie dall’aspetto interessante, steli pelosi e bellissimi fiori. Ma è una pianta piuttosto esigente. Il terreno per i pasqueflowers deve essere fertile e permeabile. Deve anche essere ricco di calcio - se manca questo elemento, lo si può integrare con prodotti speciali. Il terreno non può essere eccessivamente umido. Invece, dovrebbe essere relativamente asciutto.

Fiordaliso (Pulsatilla vulgaris)

Fonte:twojesady.pl/inne/2359-sasanka-zwyczajna-pulsar-violet-shades.html

Hart’s-tongue fern (Phyllitis skolopendrium)

La Ferna lingua di Hart è caratteristica per le sue foglie dritte verde chiaro. Sono lunghe e strette - raggiungono fino a 60 cm. Questa perenne non ama la luce diretta del sole - piantala in mezza o piena ombra.

Per quanto riguarda il terreno, la pianta prospera in miscele contenenti torba o argilla. Assicurati che il terreno sia sempre umido.

Felce lingua di Hart (Phyllitis skolopendrium)

Fonte:plantago-sklep.pl/blog/jezycznik-zwyczajny

📍 Quali sono le migliori piante perenni da piantare nel tuo giardino?

Quando progettate di piantare delle piante perenni nel vostro giardino, scegliete quelle che sembrano belle e allo stesso tempo sono abbastanza resistenti. Peonia, funkia e kohosh nero sono perfetti per questo scopo. Potete anche decidere per daylilies, violette e astilbe. Anche la lingua di Hart e l'asarabacca sono opzioni interessanti.

📍 Quando si piantano le piante perenni?

Le piante perenni possono essere piantate durante varie stagioni - tutto dipende dalla particolare pianta. La maggior parte delle piante perenni dovrebbe essere piantata all'inizio della primavera. In questo modo, hanno abbastanza tempo per svilupparsi completamente fino all'estate.